Dopo il successo dello scorso anno con circa 1900 partecipanti, torna il Roma Pain Days (RPD) dal 13 al 15 Giugno: il congresso scientifico annuale, organizzato dal Consiglio Direttivo della Fondazione Paolo Procacci, che riunisce esperti e leader di pensiero provenienti da tutto il campo della medicina del dolore.

 

L’obiettivo è quello di presentare alcuni degli ultimi aggiornamenti in quest’area terapeutica in rapido progresso.

Il RPD24, quest’anno, avrà una modalità ibrida: che ha come obiettivo quello di dare la chance di crescita professionale ai colleghi che non hanno la possibilità di partecipare all’evento in presenza a Roma.

Il programma scientifico per quest’anno è ancora più intrigante rispetto alle edizioni precedenti. 

 

Una sala intera del Centro Congressi sarà dedicata alle sessioni “Meet-the-Expert”, dove uno dei membri del corpo docente terrà una presentazione seguita da un dibattito con i partecipanti. 

 

Ciò renderà il congresso più interattivo e coinvolgente per il pubblico, che avrà l’opportunità di approfondire le conoscenze scientifiche aggiornate. 

 

Gli esperti che parteciperanno saranno personalità altamente riconosciute a livello internazionale per l’impatto delle loro ricerche. 

Il Comitato Scientifico del Programma (CSP) è già convinto che questa iniziativa sarà molto apprezzata sia dai partecipanti in loco che online. 

 

La Fondazione Paolo Procacci è lieta di offrire una piattaforma ottimale per il confronto ai molti colleghi desiderosi di scambiare idee con esperti veri e acquisire conoscenze per migliorare le proprie capacità.

Come negli anni precedenti, una parte dell’auditorium sarà riservata alle sessioni sponsorizzate. 

 

Nell’evento si riconosce l’importanza di tali sessioni nel diffondere messaggi etici e cruciali per migliorare la terapia, soprattutto per i pazienti che soffrono di dolore. 

Il programma sarà stimolante come sempre e gli organizzatori sono sicuri che il congresso avrà un grande successo scientifico.

 

Il Centro Terapia del Dolore di Roma sarà presente al Roma Pain Days con il suo direttore, il Prof. Riccardo Rinaldi, medico chirurgo, agopuntore ed esperto in terapia del dolore.

Leave a reply