Infiltrazioni Muscolari

Infiltrazioni Muscolari

Vengono così definite le tecniche infiltrative che prevedono la somministrazione di farmaci intramuscolari.

In ambito di fisiatria interventistica si ricorre a tali tecniche per:

  • Utilizzo di fattori di crescita in caso di lesioni muscolari: i fattori di crescita (gel piastrinico o PRP) possono essere adoperati per via infiltrativa ecoguidata, per accelerare i processi di guarigione di una lesione muscolare
  • Utilizzo di tossina botulina in caso di spasticità: la tossina botulina è una tossina in grado di disattivare, temporaneamente, i meccanismi di contrazione del muscolo e viene adoperata nei casi in cui l’ipertono muscolare (condizione di eccessiva contrazione del muscolo a causa di unapatologia neurologica) causa dolore o una limitazione funzionale ai movimenti.

Sa.Mo Centro Terapia del Dolore

Il nostro team collabora strettamente per garantire un approccio multidisciplinare e personalizzato a ogni paziente. La vostra salute è la nostra priorità, e lavoriamo insieme per fornire soluzioni efficaci e compassate per la gestione del dolore.

foto 7
foto 3

Terapie

Le Terapie effettuate in Sa.Mo Centro Terapia del Dolore spaziano da metodiche mini-invasive come l’agopuntura antalgica, la mesoterapia antalgica, l’infiltrazione dei punti trigger fino ad arrivare a tecniche più invasive come il posizionamento di cateteri peridurali, peri-neurali, l’esecuzione di blocchi antalgici e l’utilizzo di metodiche ultra-specialistiche come la radiofrequenza antalgica, la periduroscopia, la stimolazione midollare.

Prenota un trattamento 

We will contact you within one business day.